C’è chi dice NO

Questo argomento è ahimè molto dibattuto. C’è chi dice ci sia un collegamento tra visione e masturbazione coi porno e ansia sociale, chi, invece, dice il contrario. Ebbene:  fidati di me. Il collegamento c’è eccome!

Io i sintomi di ansia sociale li conosco bene, caro lettore, perché li ho vissuti sulla mia pelle.

Devi sapere che non ci può essere persona più esperta sul campo dellapornodipendenza di me, che ho vissuto tutto questo in prima linea.

I sintomi di ansia sociale sono descritti anche nella letteratura scientificarecente sull’argomento e da migliaia e migliaia di ragazzi delle comunità online americane (Reddit/Nofap e Reboot Nation) etc.

Conosci l’inglese, no? Allora è meglio che mi segua…

 

Ansia sociale: di che cosa si tratta?

1socialphobia_1-450.jpg

Allora parliamo di ansia sociale. Ma che cosa è?

Hai presente quella sensazione di disagio a stare in mezzo alla gente? Quel senso di profondo fastidio nel guardare in faccia qualcuno? E la costante paura ed il pensiero matto e delirante del – che cosa penserà di me?

rsz_social_phobia.jpg

L’hai mai provato? Ebbene io si tantissimo.

Pensa che io, inoltre, ho sofferto pure di pauresis, ossia di “vescica timida”

E’ quella condizione in cui ti ritrovi a dover fare la pipì al muro con gli altri tuoi compagni di classe, o amici e… non ci riesci!

pee-in-public.jpg

Che imbarazzo, che situazione. Assurdo. L’apogeo dell’assurdo. Sono tutti sintomi, in un modo o nell’altro di ansia sociale.

 

Quando portai la “luce” sul forum

Ebbene recentemente ho scritto su un forum dedicato alla fobia sociale. Dire fobia ed ansia più o meno è la stessa cosa, quando parliamo di ansia sociale, ovviamente.

Ebbene ho scritto lì ed ho esposto il possibile collegamento tra porno online, o almeno di masturbazione guardando i porno online dalla adolescenza, ed ansia sociale.

Raccontavo la mia storia no? Ebbene, indovina un po’, amico pornodipendente, che cosa mi hanno risposto?

Si sono messi a ridere e mi hanno chiuso la discussione.

Ok forse la sto un po’ esagerando cercando di farmi passare come una povera vittima portatrice di luce in mezzo a un branco di lupi oscuri stolti e ignoranti.

E non è proprio così, ovviamente.

Comunque il senso è che proprio molti che soffrono di ansia sociale, non ne vogliono sentire assolutamente parlare di smettere la masturbazione con i porno per uscirne. Incredibile.

Per la cronaca io avevo un po’ messo l’argomento sul Forum a mo’ di “Flame”, del tipo ho scritto

-Ho sconfitto l’ansia sociale-

Che poi alla fine è vero. E se non l’ho sconfitta, smettendo con la masturbazione, ho cominciato molto a ridurla, però chissà perché forse sussisteva in me una mia componente sadomaso che ci teneva proprio a farsi buttare fuori a malomodo da quell’ambiente virtuale. Chissà.

 

Se soffri di ansia sociale… smetti col porno!

no-porn-trans-300x300

Comunque ragazzo ascoltami, fidati di me.

Se soffri di profonda ansia sociale, se tremi quando stai in mezzo alla gente, se piuttosto che parlare con una donna di cose normali, e senza immaginarla l’equivalente di un pollo arrosto digito sessuale, ti spareresti a un piede con una carabina del ‘700.

Allora forse questo consiglio va dritto a te: smetti con i porno!

Advertisements