Siamo arrivati al terzo terribile sintomo di pornodipendenza.

Sei un pornodipendente?

–Io pornodipendente? Oh ma come ti permetti mi dirai, io ne guardo giusto 15 minuti al giorni, il tempo sega, per indenderci, dalla puberta in avanti,pornodipendente eh? Modera i termini-

Diapositiva8.jpg

Ahime caro amico ti devo deludere. Io sono un pornodipendente, nel senso che il mio cervello “pensa in pornese, la lingua del porno”, ebbene e pensa che io mi masturbavo guardandolo solo 15 minuti al giorno, e a volte manco tutti i giorni.

Bastano 15 minuti al giorno… per 10 anni!

Pensa ai miei genitori che non l’hanno mai saputo e ora si leggono queste pagine. Ciao mamma. Comunque. Io mi masturbavo poco, eppure il mio cervello è stato indissolubilmente riscritto e abituato al porno e poco alla sessualità normale, quella vera, e all’amore.

E così mi sono trovato proprio nella spirale della pornodipendenza senza manco accorgermente. Ed è proprio questo il bello.

E adesso hai problemi di erezione…

E se non avessi avuto i problemi del mio free willi che non si ergeva come un soldato, mai avrei cominciato a fare casino e a smuovere i servizi di sanitari di mezzo mondo per uscire dalla mia impotenza.

Cosa credi, che sia stato facile dire che eri impotente o che comunque averi problemi proprio nel campo ove osano le aquile e devi per cercare di risolvere dirlo a tuo padre, tua madre o comunque fortunatamente squisitamente che ti dicono cose del tipo

–Impotente, problemi di erezione… alla tua età? Ma non farmi ridere eheh-

Ti va di fare il simpatico eh

– Sarà un conflitto nascosto di edipo con padre madre nonna zia e sorella-.

Ma nooo. Io sono impotente o comunque ho problemi nella zona di Onolulu proprio perché guardo i porno. Ci voleva tanto? E indovina un po’, amico pornodipendente, come l’ho scoperto?

 

Da solo quando dopo essermi diagnosticato e trovato 8524 malattie possibile rarissime introvabili inspiegabili che ovviamente spiegano la mia impotenza, mi sono detto

– E se fosse stato il porno a causarmela?-

e allora ho dato in pasto al motore di ricerca la parola “problemi di erezione” e “porno” per trovare la comunità NoFap, convincermene e cominciare questa battaglia.

Cattura.jpg

 

Come dici? Cosa è la NoFap? Ma è la corrente americana di ragazzi che smettono con porno e limitano le seghe proprio per uscire dai loro problemi di erezione porno indotti, e ci riescono. Caro il mio amico pornodipendente.

 

Un sintomo di astinenza da porno è anche la depressione 

Ok Ok tutto questo non centra con la depressione, vero. In effetti non so fino a che punto il porno causi depressione, o magari sei depresso per una famiglia terribile umanamente, come nel mio caso, e ci scappi dentro, questo non lo so.

Di sicuro quando smetti con la tua eroina digitale pornografica, passi una fase, il cosiddetto RIAVVIO in cui non hai erezione la LINEA PIATTA (flatline) e per diversi mesi hai l’umore più nero delle mutande di un barbone.

Cattura-1.jpg

Terribile caro amico pornodipendente. E ti toccherà temo, se vuoi uscire dalla tua dipendenza.

Comincia a fumare piuttosto che il porno… è più salutare tutto considerato (ovviamente scherzo… e devo anche dirlo pensa te).

Advertisements